150 ANNI DI UNITA’ D’ITALIA E LA SICILIA NON RINGRAZIA!

Il Popolo Siciliano rivendica il diritto a progettare il proprio futuro, secondo quanto sancito dalla Costituzione repubblicana.

Basta con progetti fasulli per il Meridione! La Sicilia non è il Meridione d’Italia ma un’entità politica, economica e sociale che da millenni è snodo cruciale dell’Europa nel Mediterraneo.


Il Centro Studi Naturalistici Nazione Siciliana (CSNNS), con sede a Messina, il 23 ottobre 2011 ha fondato il MOVIMENTO SICILIA LIBERA, un Movimento politico che non é clone e non riprende le mosse di altre formazioni ed associazioni politiche autonomiste o secessioniste. L’esigenza primaria è quella di chiudere definitivamente con un passato che ha diviso ancor di più il popolo siciliano e ne ha frammentate le innumerevoli risorse di pensiero ed impegno politico. Il Movimento Sicilia Libera intende riunire sotto un’unica Bandiera e all’interno di un unico progetto – l’Assemblea Costituente del Popolo Siciliano –  le esperienze, le energie, tutte le risorse intellettuali nella lotta per un Sicilia Libera ed Indipendente. Oggi giorno, i Siciliani devono assumersi, con rigore etico e senso del dovere, la responsabilità della sorte che sin’ora è toccata alla loro terra e alle sue genti ma, soprattutto, sentire la grave responsabilità di riappropriarsi del diritto di pianificare, programmare e progettare il proprio futuro. Questo chiede il popolo dei giovani Siciliani! Le ambizioni sono importanti e i percorsi intrapresi presentano difficoltà notevoli, ma non impossibili da risolvere. I Siciliani hanno dimostrato nel Mondo di che sostanza sono fatti! La Sicilia ha investito le proprie ricchezze umane in ogni latitudine, consentendo ad altre aree del Pianeta e ad altri popoli di divenire realtà sociali, politiche ed economiche d’eccellenza nel panorama internazionale. Il Popolo Siciliano deve fondere tutta la propria forza, le proprie energie e risorse territoriali, nel creare nuove opportunità di crescita e sviluppo dell’economia siciliana, creando i presupposti effettivi per un’occupazione che consenta alle giovani generazioni di impegnare il proprio capitale intellettuale nei confini siciliani. La missione del Movimento Sicilia Libera è aggregare tutte le risorse disponibili per costruire non più solo speranze ma certezze per il Popolo Siciliano.  



(Rosa Cassata 29 ottobre 2011)