Viva Maradona! Sicilia Indipendente!

I nazi-usurai di Equitalia pretendono –con l’ennesima “cartella pazza”- 40 milioni di euro da Diego Armando Maradona.
Diego
tutti questi soldi non li ha guadagnati in tutta la sua Vita. E di
tasse ne ha pagate, eccome!. E ha dato lustro e simpatia a questo
“Paese”. E questo sarebbe il “ringraziamento”.
Il
problema è un altro: Diego è, da sempre, “ politicamente pericoloso”.
Perchè è amato dalla gente, è amato dai Popoli delle Due Sicilie, è
amato a Cuba e in Venezuela, è amato in tutto il Latinoamerica, è
amato… perché dice quello che Pensa. E tanto basta a perseguitarlo.
Diego
ha perfino offerto 3.5 milioni di euro a Equitalia, per farla finita
con questa farsa nazi-fiscale. Equitalia rifiuta: vuole la sua testa.
Perché “Londra” vuole la sua Testa?.
Diego è un anticorpo all’infezione del virus italidiota.
 
Maradona
è Cittadino Argentino eppure i vampiri di Roma-Bilderberg, applicando
tassi di interesse nazi-usurai che esistono solo nella Fogna italidiota,
pretendono da lui una valanga di soldi. Nel 1990 ci fu predetto, con
profezia che ci lascia a bocca aperta, da un dirigente storico della
Resistenza Popolare Argentina, corrente Trotskista-Montoneros. Il
fratello Osvaldo.
Diego è un anticorpo all’infezione del virus italidiota.
 
Maradona,
oggi, ha tratto le giuste conclusioni: “Questa Italietta senza Dignità
deve morire! Sostengo gli Indipendentisti napoletani, siciliani,
sardi…”. Lui la Storia l’ha studiata.
Diego è un anticorpo all’infezione del virus italidiota.
 
Facciamolo
morire questo Stato fallito, nato sgorbio e fondato sulla Menzogna del
1860, ammazziamo il virus italidiota. E ricostruiremo, in Verità, uno
Spazio Civile Condiviso, fondato realmente sulla Fratellanza e
sull’Intelligenza: ce lo meritiamo. Una vera Repubblica ConFederale e
Felice. Si può Fare!.
Ma ora è urgente fermare il Deserto che avanza!
E’
urgente riconquistare la Sovranità del Popolo Siciliano e dei Popoli
del Sud. Per offrirla, in forma di esempio, a tutti i popoli di lingua
italiana e al Mondo.
La Vita è Bella, come quel gol di Diego rifilato all’Inghilterra…in Messico. Archimede e Leonardo lo avrebbero studiato…
Grazie Diego! Grazie!
 
Mario Di Mauro-Fondatore della Fratellanza Siciliana “Terra e LiberAzione”